Allianz Geas, a Crema un buon inizio. Domenica si gioca a Torino

CREMA, 12 settembre 2018

“Un buon allenamento”. Coach Zanotti chiosa semplicemente così il primo step stagionale. L’Allianz Geas ha appena concluso l’amichevole d’esordio a Crema, quattro tempi di 10′ con punteggi azzerati, per un complessivo 86-57. Contro una formazione di A2 che sarà certamente protagonista della lotta per la promozione e che è più avanti nel lavoro di preparazione, le rossonere hanno prevalso in tutte e quattro le frazioni: 19-17, 20-11, 24-18, 23-11, nonostante qualche inevitabile passaggio a vuoto sui due lati del campo. Naturalmente, a 20 giorni scarsi dal raduno, tutti i meccanismi devono essere ancora messi a punto. Peraltro le rotazioni erano ridotte all’essenziale per l’assenza prudenziale di Galbiati (problemino muscolare, già risolto) e quella scontata di Barberis, che è a poche settimane dal rientro in gruppo. Nessuna rilevazione statistica, in clima di puro scrimmage: fra le rossonere, sul piano dei punti, praticamente tutte le entrate hanno segnato. In doppia cifra Brunner, Loyd, Verona e Williams.

Molti gli spunti positivi. Il principale, molto gradevole anche per lo spettacolo, è la capacità e la disponibilità della squadra a correre in contropiede primario e transizioni rapide, caratteristica in qualche modo ereditata dalla squadra di A2 e molto gradita dall’allenatrice. Molti canestri sono stati ottenuti con combinazioni rapide ed efficaci, con diverse atlete ad alternarsi nella fase di lancio e costruzione. Il primo impatto dei cinque nuovi acquisti è risultato subito molto promettente e disciplinato.

Curiosità a margine, l’incrocio delle sorelle Grassia, prodotti de vivaio rossonero entrambe a referto: la ventunenne Valentina approdata a Crema dopo l’esperienza al Sanga, e la diciassettenne Martina, che continua il suo percorso di crescita a Sesto.

La prossima amichevole, questa volta contro una formazione di A1, è in programma domenica a Torino (ore 18.30, PalaRuffini) contro l’Iren Fixi, da dove provengono Sophie Brunner e Costanza Verona, oggi nel roster Allianz Geas.

Ufficio stampa ALLIANZ GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi