Finali nazionali Under 18: il Geas batte Schio e vola ai quarti di finale. Domani c’è Mirabello Basket Academy

BATTIPAGLIA, 23 maggio 2018

Nella giornata di spareggi delle finali nazionali Under 18 di Battipaglia, il Geas piega Schio, guadagnando così un posto tra le migliori otto squadre d’Italia, che si daranno battaglia ai quarti di finale, in programma domani, giovedì 24.

Le rossonere cominciano un po’ sotto tono, ma riescono in ogni caso a chiudere il primo quarto con un piccolo vantaggio. Nel secondo e nel terzo periodo le sestesi subiscono il ritorno delle avversarie senza trovare le giuste contromisure. Le venete corrono molto bene il campo e alla fine del terzo tempino conducono di 4 lunghezze. Le ragazze di coach Lo Storto si svegliano nei primi minuti dell’ultima frazione, partendo da un’accresciuta intensità difensiva. Anche per questo in attacco le geassine migliorano le percentuali, rimontano lo svantaggio e concludono con un discreto margine.

 

Geas – Schio 52-45 (11-9; 14-15; 7-12; 20-9). Geas: Ronchi 10, Rapetti, Damato, Panzera 10, Pellegrini 4, Grassia 4, Nespoli 1, Mariani 11, Merisio, Bonadeo 10, Fustinoni 1, Beltrami 1. All.: Lo Storto.

 

Alla fine della terza giornata della manifestazione – giornata conclusiva della fase a gironi –, la Reyer Venezia, Costa Masnaga, Mirabello Basket Academy e Moncalieri erano risultate prime dei rispettivi raggruppamenti assicurandosi il passaggio diretto ai quarti. Il Geas, vincente nello spareggio, giocherà domani alle 14.30 contro Mirabello, che è il settore giovanile di Vigarano, club di A1. Venerdì sarà il giorno delle semifinali, prima della finale di sabato.

 

Ecco il commento di coach Lo Storto: “Oggi non abbiamo espresso il meglio: nei primi 30’, abbiamo mostrato una pallacanestro pigra, che ha permesso alle brave avversarie di tenere la testa, e abbiamo commesso un eccessivo numero di falli. Abbiamo giocato come sappiamo fare solamente nell’ultimo quarto, prima in difesa e poi in attacco. Domani incontreremo Mirabello, squadra con diversi elementi di spicco e abituata a puntare molto sul contropiede e sulle conclusioni rapide. Essere tra le otto migliori d’Italia è già una grande soddisfazione, ma non siamo ancora appagati: domani lotteremo con vigore per guadagnarci la semifinale”.

 

Fabiano Scarani – Ufficio stampa GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi