Under 16 Rossa sconfitta a San Vittore Olona

SAN VITTORE OLONA, 18 novembre 2017

Contro le Thunder di San Vittore Olona, le Under 16 rosse incappano nella seconda sconfitta stagionale, dopo una partita disputata con il coltello tra i denti, ma solo a brevi tratti giocata con lucidità.

Prive di Minelli e Urru, impegnate con la serie B di Usmate, e con diverse infortunate, le giovani sestesi si ritrovano ad inseguire fin dalle prime battute di gara. Ad un iniziale e spiazzante 6-0 casalingo segue un altalenante colpo su colpo che gradualmente fa crescere la fiducia ospite fino ad una vera e propria esplosione di carattere nella seconda frazione di gioco, all’insegna del buon ritmo e di numerosi recuperi difensivi. All’intervallo lungo il Geas conduce di 6 lunghezze.

Bastano però 90” di disattenzione per consentire a San Vittore di impattare sul 27-27: l’inerzia ora è tutta per le padrone di casa che piazzano un allungo che fa vacillare le rosse. Grazie ad una rinsaldata difesa, Sesto smorza alla lunga le iniziative delle avversarie, ma lo sforzo profuso culmina in numerose palle perse, indice di poca lucidità. Nel finale qualche guizzo lima di qualche punto il divario ma ormai i giochi sono conclusi.

Partita positiva sotto l’aspetto caratteriale, meno sotto quello tecnico. Gara sicuramente formativa per quanto riguarda l’esperienza, che dovrà essere immagazzinata e riproposta sin dalla prossima uscita contro la capolista Here you can, sabato 25 novembre ore 17.00 a Siziano (PV).

San Vittore Olona Thunder – Geas 50-42 (15-9, 6-18, 17-6, 12-9).

Geas: Tenore 8, Bugatti 2, Calvano 5, Polletta ne, Milani 12, Mapelli 2, Croce ne, Cipolletta 9, Fossati 2, Aleppo 2. All.: Minotti.

Ufficio stampa GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi