Allianz Geas: bene nell’amichevole del “CiaoSù” con Torino. Zanotti: “C’è stata più continuità nei 40’”

TORINO, 22 settembre 2019

All’interno della manifestazione di beneficenza “CiaoSù”, l’Allianz Geas ha superato la Iren Fixi Torino in un incontro amichevole, il sesto della preseason di Sesto. Per le torinesi, prive dell’americana Jennings, è stata la terza gara disputata in tre giorni. È stata la prima partita giocata da ex dell’ala Beatrice Barberis, che non era scesa in campo nella scorsa amichevole di Sesto a causa di un leggero problema alla caviglia.

 

Gara ben controllata dalle sestesi (senza Zampieri, impegnata in Canada con la nazionale di 3vs3), le quali, dopo aver pareggiato il primo periodo, riescono ad allungare nelle frazioni seguenti, in particolare nella seconda e nella terza, e ad andare in doppia cifra di vantaggio. Tra le ragazze di coach Zanotti, in doppia cifra quattro giocatrici: l’americana Brooque Williams (21 punti), che continua così la serie di partite positive dal punto di vista offensivo, la giovane Ilaria Panzera (11), la lunga slovacca Sabina Oroszova (15), che ha segnato 13 punti con 3/4 dall’arco solo nel terzo quarto, e la play Costanza Verona (14). Per le torinesi, da segnalare i 19 punti di Brcaninovic e i 18 dell’americana Kinard.

 

COACH ZANOTTI – “Rispetto alle scorse partite, siamo riuscite a trovare con tutte le interpreti un po’ di continuità in più nell’arco di svolgimento della partita. Questo è un elemento positivo”.

 

Iren Fixi Torino – Allianz Geas 61-84 (18-18; 13-21; 16-22; 14-23)

 

Allianz Geas: Arturi 9, Botteghi, Verona 14, Crudo 4, Oroszova 15, Williams 21, Panzera 11, Grassia, Ercoli 2, Brunner 8.

 

Iren Fixi Torino: Grattapagli, Brcaninovic 19, Togliani 6, Buffa, Margaria, Del Pero, Fahmy, Petrova 6, Milazzo 2, Barberis 4, Salvini 2, Kinard 18.

 

Il prossimo impegno delle rossonere, l’ultimo prima dell’inizio del campionato, sarà il torneo di Schio del weekend del 28-29 settembre. L’Allianz Geas affronterà San Martino di Lupari sabato alle ore 18 presso il PalaRomare: il giorno seguente, chi avrà avuto la meglio sfiderà in finale alle ore 20.15 la vincente dello scontro Schio – Bologna. La finalina andrà in scena sempre domenica, ma alle ore 18.

 

Fabiano Scarani – Ufficio stampa ALLIANZ GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi