Finali nazionali Under 18: venerdì il via a Milano, e il Geas c’è

SESTO SAN GIOVANNI, 5 giugno 2019

Un’occasione importante per le Under 18, un grande motivo di prestigio per il settore giovanile Allianz Geas, che con l’approdo alle finali nazionali di categoria della squadra “più grande” del vivaio vede premiati i risultati di un anno di intenso lavoro.

 

Le Under 18 di Sesto, allenate da coach Antonio Pollice, hanno terminato la fase di interzona di Borgo Pace al primo posto, dopo aver ottenuto tre successi su tre uscite contro San Martino di Lupari (quarta classificata del Veneto), Forlì (terza in Emilia Romagna) e Ragusa (prima della Sicilia). Il successo finale è valso alle geassine un posto fra le migliori otto squadre d’Italia e affronteranno le finali nazionali di Milano, in programma dal 7 al 9 giugno. Il primo impegno delle rossonere sarà venerdì 7 alle ore 17, presso la palestra Cambini-Fossati, contro la forte Mirabello, selezione giovanile di Vigarano Mainarda. Sabato 8 giugno andranno in scena le due semifinali, in piazza Città di Lombardia alle ore 13 e alle 15, mentre domenica, sullo stesso campo, si terranno la finale terzo-quarto posto (ore 11.30) e la finale (alle 16). Le altre sette squadre partecipanti, assieme a Sesto le più forti d’Italia, saranno Costa Masnaga, Mirabello Academy, Baskettiamo Vittuone, Famila Schio, Giants Marghera, Reyer Venezia, Minibasket Battipaglia.

 

I rapporti di forza sono molto chiari sulla carta. Il primo turno di Sesto è già durissimo: Mirabello schiera infatti un trio di ragazze terribili, già pienamente affermate in A1, come Natali, Gilli e Nativi, oltre che campioni d’Europa Under 16 la scorsa estate. Ma di quella straordinaria squadra azzurra facevano parte anche i gioielli di Costa Masnaga, dominatrice in campo giovanile negli ultimi anni, proprio grazie al suo prezioso gruppo delle varie Balossi, Spinelli, Frustaci, ecc., a loro volta poche settimane fa piene protagoniste della promozione del loro club dalla A2 alla A1. Costa Masnaga detiene gli scudetti sia Under 18 che Under 16. L’anno passato le lecchesi vinsero il titolo Under 16 battendo in finale Mirabello. Ottimo fu il terzo posto del Geas, capace di piegare il San Raffaele nella “finalina”.

 

 

Ecco il roster dell’Under 18 Allianz Geas:

 

#30, Silvia Bonadeo, 2000, P/G, 170 cm

#41, Marta Beltrami, 2001, A, 177 cm

#8, Marta Damato, 2001, A, 177 cm

#13, Martina Grassia, 2001, C, 180 cm

#11, Beatrice Bellini, 2002, G, 173 cm

#14, Ilaria Nespoli, 2002, A, 177 cm

#5, Carola Rapetti, 2002, C, 185 cm

#10, Ilaria Panzera, 2002, A, 178 cm

#12, Marta Pellegrini, 2002, G, 176 cm

#47, Viola Lamperti, 2002, P, 172 cm

#33, Martina Samarati, 2002, C, 185 cm

#6, Giorgia Belotti, 2002, P, 170 cm

#43, Petra Matteucci, 2002, A, 170 cm

#19, Federica Merisio, 2003, P, 165 cm

#37, Gaia Beachi, 2003, C, 185 cm

#25, Adele Calvi, 2003, A, 179 cm

#23, Elena Mapelli, 2004, A, 179 cm

#22, Jessica Milani, 2004, G, 160 cm

#51, Alice Bevilacqua, 2004, C, 178 cm

 

Allenatore: Antonio Pollice

Assistente: Paolo Troncato

Preparatore atletico: Lorenzo Mazzotta

 

Ecco le parole del responsabile del settore giovanile rossonero Nazareno Lombardi, che tiene a sottolineare la qualità del lavoro svolto durante l’anno, anche per il raggiungimento delle finali nazionali da parte dell’Under 16 Elite: “L’approdo alle finali nazionali delle Under 18 e delle Under 16 Elite è una grandissima soddisfazione. Il risultato delle Under 18 è particolarmente prestigioso poiché alle finali giungono soltanto otto squadre da tutta Italia. Le ragazze allenate da coach Antonio Pollice sfideranno nella prima gara la forte Mirabello e cercheranno di dare il massimo per ottenere il meglio. Le ragazze si sono comportate egregiamente all’interzona, affrontato con attenzione, impegno ed entusiasmo: l’approccio del gruppo è stato più che positivo. Le Under 16 Elite hanno raggiunto a loro volta un ottimo risultato, che vale ancor di più se si considera che, eccetto tre o quattro ragazze del gruppo, nessun’altra aveva mai affrontato fasi di interzona o finali nazionali. Questo significa che il lavoro svolto è stato super e ha fruttato. Le ragazze allenate da coach Martina Gargantini hanno disputato un interzona di livello assoluto, vissuto in crescendo, fino al culmine della finale giocata contro Brindisi con un grande entusiasmo. La speranza è che sia le Under 18 che le Under 16 Elite possano ottenere i migliori risultati possibili: facciamo loro un grande in bocca al lupo”.

 

Ecco il calendario completo delle finali nazionali Under 18 di Milano (la città lombarda, tra l’altro, ospiterà nella prestigiosa location di piazza Città di Lombardia – che potrà ospitare fino a 1300 spettatori – ben 29 partite in 6 giorni, comprese quelle delle finali Under 18 maschili):

Quarti di finale – 7 giugno

Gara 1 Giants Marghera – Famila Basket Schio
Ore 13.00 Palestra Cambini-Fossati

Gara 2 Limonta Sport Costa X L’Unicef – Baskettiamo Vittuone
Ore 15.00 Palestra Cambini-Fossati

Gara 3 Basket Academy Mirabello – Allianz Geas Basket
Ore 17.00 Palestra Cambini-Fossati

Gara 4 Umana Reyer Venezia – Minibasket Battipaglia
Ore 19.00 Palestra Cambini-Fossati

Semifinali – 8 giugno

Gara 5 Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2
Ore 13.00 Piazza Città di Lombardia

Gara 6 Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4
Ore 15.00 Piazza Città di Lombardia

Finali – 9 giugno

Gara 7 – Finale 3°/4° posto Perdente Gara 5 – Perdente Gara 6
Ore 11.30 Piazza Città di Lombardia

Gara 8 – Finale 1°/2° posto Vincente Gara 5 – Vincente Gara 6
Ore 16.00 Piazza Città di Lombardia

 

Fabiano Scarani – Ufficio stampa ALLIANZ GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi