Al via le finali nazionali Under 16 Elite di Costa Masnaga (2-9 giugno). Lo Storto: “Siamo molto carichi: proveremo a spingerci il più avanti possibile”. Sabato si inizia contro Latina

SESTO SAN GIOVANNI, 31 maggio 2018

Le finali nazionali Under 16 Elite di Costa Masnaga (LC) inizieranno sabato 2 giugno: il Geas comincerà sfidando la Bull Basket Latina alle ore 16. Sesto, seconda nella fase regionale del campionato, dopo aver ottenuto la qualificazione alla fase finale come testa di serie con il 3 su 3 dell’interzona di Santarcangelo di Romagna, è stata inserita nel girone A, assieme a Latina, alle Tigers Rosa Libertas Basket Forlì e alla Volorosa Brindisi. Domenica 3 alle 14, le vincenti tra le sestesi e le laziali si incroceranno con le perdenti tra le romagnole e le pugliesi, mentre le perdenti incontreranno le vincenti di quello scontro, alle ore 16. Le due squadre che avranno vinto nelle partite di domenica gareggeranno tra loro, lunedì alle 14: in contemporanea, avverrà la sfida tra le due perdenti. La quarta giornata, martedì 5 giugno, sarà dedicata agli ottavi di finale: la prima del girone A andrà contro la quarta del girone B (e viceversa) e la seconda del girone A sfiderà la terza del girone B (e viceversa). Mercoledì sarà giornata di riposo, prima dei quarti di giovedì, delle semifinali di venerdì e delle finali di sabato.

 

Tutte le gare saranno visibili in streaming al sito www.fip.it/giovanile. Seguiremo le finali nazionali con aggiornamenti sul sito del Geas, su Facebook e su Twitter.

 

Ecco le convocate:

Sara Ronchi – ala, 185 cm, 2003
Carola Rapetti – pivot, 185 cm, 2002
Giorgia Belotti – guardia, 170 cm, 2002
Ilaria Panzera – play/guardia, 180 cm, 2002
Beatrice Bellini – guardia, 175 cm, 2002
Marta Pellegrini – guardia, 178 cm, 2002
Ilaria Nespoli – guardia, 174 cm, 2002
Federica Merisio – play, 170 cm, 2003
Adele Calvi – ala, 182 cm, 2003
Martina Samarati – pivot, 185 cm, 2002
Giada Bernareggi – guardia, 170 cm, 2003
Petra Matteucci – guardia, 171 cm, 2002
Anna Capra – guardia, 168 cm, 2003
Viola Lamperti – play, 167 cm, 2002
Jessica Milani – guardia, 165 cm, 2004

 

Tra queste, Ronchi, Rapetti, Panzera, Bellini, Pellegrini, Nespoli, Merisio e Lamperti hanno fatto parte anche del roster Under 18.

 

Ecco il commento di coach Lo Storto: “La squadra sarà al completo: siamo fiduciosi e cercheremo di spingerci il più avanti possibile. Sarà difficile superare il piazzamento ottenuto con le Under 18 a Battipaglia (medaglia di bronzo, miglior risultato degli ultimi quattro anni, ndr). Il girone in cui siamo state inserite non è ad altissimo tasso di difficoltà: la squadra più competitiva è Forlì, molto tattica e con buonissimi elementi. Ci presenteremo estremamente carichi: buona parte delle ragazze era presente alle finali Under 18 e tutti desideriamo oltrepassare quel terzo posto”.

Fabiano Scarani

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi