L’Under 16 Elite pensa già alle finali di Costa Masnaga (2-6 giugno), dopo il 3 su 3 all’Interzona (battuta anche Porto San Giorgio)

SANTARCANGELO DI ROMAGNA, 13 maggio 2018

Le geassine terminano la fase di interzona a punteggio pieno, dopo aver sconfitto anche Porto San Giorgio nell’ultima giornata della manifestazione. Ad attenderle, c’è ora la finale nazionale che avrà luogo a Costa Masnaga (LC) dal 2 al 6 giugno: le rossonere accederanno al tabellone come testa di serie.

Contro Porto San Giorgio, le sestesi mostrano una buona tenuta difensiva, mentre in attacco trovano soluzioni efficaci. Gara sempre in controllo per le geassine, le quali giocano una pallacanestro veloce e senza sbavature.

 

Geas – Porto San Giorgio 60-41 (14-11; 16-9; 24-10; 6-11). Geas: Ronchi 7, Rapetti, Belotti 4, Panzera, Bellini 7, Nespoli 5, Calvi 2, Samarati 3, Bernareggi 12, Matteucci 2, Capra 12, Lamperti 6. All.: Lo Storto.

 

Alle finali nazionali si incontreranno le migliori 16 squadre d’Italia. L’altra qualificata dall’interzona di Santarcangelo è La Spezia, vincente oggi contro Pordenone.

 

Ecco il commento di coach Lo Storto: “Contro Porto San Giorgio, siamo riusciti a gestire bene il vantaggio: ho avuto la possibilità di dare spazio a tutte, tenendo a riposo Merisio e Panzera. In questo interzona abbiamo incontrato squadre molto attrezzate, tutte estremamente combattive e con prospetti interessanti. Alle finali di Costa, dovremo aumentare ulteriormente il nostro livello di gioco per farci trovare pronti: daremo tutto ciò che abbiamo”.

 

Fabiano Scarani – Ufficio stampa GEAS

Leave a Reply

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi